Percorsi d’Amore

La relazione di coppia fra fusione e distinzione

Un viaggio per riscrivere la propria storia, superare il vuoto delle ferite antiche e ritrovare nelle relazioni d'amore slancio, intimità, eros, alleanza e autenticità.

Destinatari

Rivolto alle coppie interessate ad approfondire le tematiche principali delle relazioni d’amore quali intimità, Eros, gestione dei conflitti, flessibilità e buona distanza, cioè l’essere sufficientemente vicini per percepirsi intimamente, ma abbastanza lontani per esprimersi individualmente. Occorre coraggio e fede nella libertà e nella saggezza organismica per raggiungere un’intimità tale da superare il senso di estraneità e non ridurre dei legami appassionati e vitali in luoghi sterili.

Obiettivi

Il focus della formazione è il lavoro su se stessi per divenire consapevoli dei propri bisogni, attitudini comportamentali e stili relazionali, comprendere la potenza dell’autenticità e di una comunicazione sana nelle relazioni d’amore al fine di migliorare la capacità empatica e l’apertura del cuore.

La creatività nella coppia è la capacità di immergersi in zone inesplorate di entrambi tramite una visione intuitiva, oltre la comprensione razionale, per riscoprire l’essenza misteriosa che nutre l’anima.

Programma Didattico

  • Le porte dell’Eros, del piacere, del desiderio
  • L’animale interiore: l’istinto in relazione
  • Corteggiamento, attrazione, sessualità
  • Empatia: la capacità di vedere il mondo con gli occhi dell’altro
  • La costruzione della fiducia, dell’alleanza e dell’intimità
  • Autenticità: uscire dai ruoli e far emergere se stessi
  • Confini relazionali: la buona distanza
  • Le differenze: coniugi, amanti, coppie genitoriali, coppia di amici
  • Relazione genitori-figli: contagiare all’autoregolazione, all’amore, alla libertà
  • Abitare le emozioni: paura, rabbia, dolore, allegria
  • Il linguaggio che crea la vita: passivo, aggressivo, assertivo
  • Giochi relazionali: comunicazione, manipolazione, potere
  • L’amore per se stessi nella relazione con l’altro
  • Dalle regole al senso etico e logico
  • Laboratori creativi

Struttura del Corso

Leggi

Il percorso ha cadenza quindicinale. Si svolge a venerdì alternati dalle 16 alle 18 con un minimo di due coppie iscritte.

Lo Stage Intensivo di luglio “Enneagramma e Teatro” è fortemente raccomandato.

Modalità Didattica

Leggi

La modalità didattica è teorico-esperienziale e stimola le risorse creative e le capacità relazionali di ogni partecipante. Le tematiche sono proposte dai partecipanti stessi e vengono elaborate con le metodologie attive della Gestalt e del Teatro che permettono di utilizzare appieno la funzione “specchio”.

Iscrizione

Leggi

La partecipazione può iniziare in ogni momento dell’anno poiché è un modello di formazione continua.

Video